Share

Read next article:

"La Medusa"

Read previous article:

"Orvieto: un pò di storia"

Acquario del lago di Bolsena

In Visitare Bolsena

Museo

Bolsena centro, Pacchetto Bolsena 3,50 €
una vasca, Acquario

Piazza Monaldeschi
01023 Bolsena (VT)

Tel: +39 0761 798630

Tel: +39 346 4290767

Fax +39 0761 364961

http://www.acquariobolsena.it/



Un’ acquario collocato all’ interno di un affascinante castello che domina sull’incantevole lago di Bolsena la Rocca Monaldeschi della Cervara, appartenuto ad una potente famiglia di origine orvietana che ebbe per molto tempo il controllo della città. E’ costituito da venti vasche espositive contenenti 20.000 litri di acqua. Propone ai suoi visitatori un percorso espositivo dove scoprire un mondo fatto di conoscenza e scoperta dell’ambiente fluviale e lacustre, i cui protagonisti sono: Trote, Gamberi, Carpe, Anguille, Lucci e molti altri tipi di pesci. L’acquario si pone inoltre, come un polo scientifico sia di ricerca applicata che come centro didattico.

Alla scoperta dell’Acquario

Il percorso all’ interno dell’ Acquario del lago di Bolsena si pone come una passeggiata nella natura durante la quale poter osservare degli habitat riprodotti fedelmente grazie all’utilizzo di tecnologie moderne e molto sofisticate.

 

  • L’itinerario comincia dalla Sala 1dove sono presenti una serie di acquari contenenti: specie torrentizie come il gambero di acqua dolce, la trota o il barbo; anfibi come la rana tossa, le raganelle, i rospi o i tritoni; diverse specie di molluschi fra cii l’ Anodonta, un mollusco a due valve; e il gambero killer. Quest’ultimo, originario della vallata del Mississippi, è il gambero di acqua dolce più diffuso e conosciuto nel mondo, caratterizzato da una folgorante colorazione rossa, corpo robusto, forti chele, grande adattabilità e voracità.
  • Proseguendo si accede alla Sala 2 in cui trovano visibilità le differenti tipologie di fondali e gli insetti di acqua, la cui presenza è indice della buona qualità delle acque. Si viene attirati poi dalle cosiddette specie “ aliene” fra cui: il pesce gatto, il carassio, la gambusia, ed altre come la tartaruga emys orbicularis o la biscia natrix natrix.
  • L’acquario successivo ospita l’habitat del lago, qui si trova la grande vasca tattile con storioni, carpe e d enormi siluri. Gli animali presenti nelle vasche tattili pur non essendo definibili domestici si lasciano sfiorare con dolcezza e delicatezza dall’uomo.

 

La gestione tecnica dell’ Acquario del lago di Bolsena è un lavoro che richiede dedizione e molta professionalità sia per proteggere al meglio gli “ospiti” e sia per garantire la massima efficienza. Tutte le vasche e le scenografie sono realizzate su disegni originali e prodotte con materiali eco-sostenibili.
Una visita che diventa un’esperienza di scoperta unica per tutti.

* Dopo la visita all’ Acquario del lago di Bolsena infatti, è possibile, previa prenotazione, partecipare in gruppo ad attività di laboratorio, ed organizzare anche dei pacchetti didattici personalizzabili in base alle richieste.

Iniziative dell’ Acquario

prezzo Onetcard
3 , 50

Prezzo del biglietto ordinario: 5,00 €

Informazioni Utili
APERTO (dal 22 settembre al 30 aprile)
Lunedi, ore: 15:00 – 18:00
da Martedì a Venerdì, ore: 10:00-13:00/ 15:00-18:00
Sabato e Domenica, ore: 10:00-13:00/ 15:00-18:00
APERTO (dal 1 maggio al 31 luglio)
Lunedi, ore: 16:00-19:00
da Martedì a Venerdì, ore: 10:00-13:00/ 16:00-19:00
Sabato e Domenica, ore: 10:00-18:00
APERTO(dal 1 agosto al 30 settembre)
Lunedi, ore: 16:00-20:00
da Martedì a Venerdì, ore: 10:00-13:00/ 16:00-20:00
Sabato e Domenica, ore: 10:00-20:00

English