Share

Read next article:

"Museo Territoriale del lago Bolsena"

Read previous article:

"Il Bocconcino"

Il Duomo di Orvieto

In Visitare Orvieto

Monumento

Orvieto centro, Pacchetto Modo a 4,00 €
Duomo di Orvieto

Piazza del Duomo
05018 Orvieto Terni

Tel: +39 0763 342477

Fax +39 0763 340336

www.museomodo.it



Il Duomo di Orvieto, una delle Cattedrali più belle d’Italia, che per la sua magnificenza, la sua eleganza e la sua sontuosità è denominato il Giglio d’oro delle Cattedrali. Non bastano parole per definire il valore dei numerosi tesori che accoglie ed espone: la meravigliosa facciata con i suoi bassorilievi in pregiato marmo e i suoi mosaici d’oro, i preziosi affreschi, le sculture, le reliquie sacre come il Corporale del miracolo eucaristico avvenuto nel 1263 a Bolsena, e la stupenda Cappella di San Brizio, dipinta dal Signorelli. La cattedrale è titolata alla Vergine Assunta, edificata a seguito del miracolo eucaristico, si presenta come una delle più grandi opere artistiche di tardo Medioevo, dallo stile gotico-romanico ma così articolato da definirsi quasi unico. La prima pietra venne posta nel 1290, e fu benedetta da papa Nicola IV. Il primo architetto invece rimase sconosciuto, costui elaborò il progetto originario del Duomo, prevedendo una pianta basilicale a tre navate con sei cappelle laterali semicircolari per ogni lato, ed abside semicilindrica. I lavori cominciarono ma al momento in cui furono edificate le navate e il transetto, e le mura giunsero ad altezza del tetto, si verificarono gravi problemi tecnici di continuità per il cantiere, che vennero risolti con l’intervento dell’architetto senese Lorenzo Maitani; egli però stravolse il progetto originale sia nell’ambito tecnico che stilistico. Dopo Maitani furono numerosi i capimastri che presero in mano le redini dei lavori per giungere al completamento dell’opera, motivo per cui nel tempo il cantiere operò per rifacimenti o inserimenti di nuovi elementi strutturali e decorativi, molti dei quali subirono differenti contaminazioni stilistiche. La bellezza folgorante del Duomo resta comunque la Facciata, un enorme e lucente frontespizio proteso verso il cielo, ornata da iconografici disegni, bassorilievi, portali, mosaici d’oro e un rosone definito un “Occhio aperto nel cuore della facciata a darle vita”. Fra i tanti elementi di pregio dal valore inestimabile che la cattedrale accoglie, vi si trova la Cappella Nova, o di San Brizio; un eccelso prodotto della pittura rinascimentale italiana dalla magnifica “opulenza figurativa” raffigurante scene del Giudizio Universale. Dopo molte trattative con fra i più blasonati pittori dell’epoca, fra cui il Perugino, l’Opera del Duomo affidò il prestigioso incarico al maestro Luca Signorelli; il contratto fu sottoscritto nel 1499.
Un Duomo “celebrato” da chiunque abbia avuto la possibilità di ammirarlo, l’invito è di lasciarsi incantare dalla sua inenarrabile bellezza.

Viaggio nel Duomo

L’interno del Duomo di Orvieto si presenta “come una grande “cavità avvolgente, modellata e ombrosa” (R. Bonelli). Approfondisci.

Il Coro: “È una delle opere più significative della scultura lignee senese. I resti dell’opera originale sono conservati nel Museo. Approfondisci.

La Tribuna: è animata da un vasto ciclo pittorico costituito dalle Storie della Vergine, che occupa oltre 2.700 metri quadrati. Approfondisci.

Il gruppo marmoreo della Pietà:”Capolavoro di Ippolito Scalza, il gruppo ricavato da un unico blocco di marmo si offre al pellegrino come riflessione sul mistero della morte di Cristo, rappresentata con impressionante realismo Approfondisci

Gli Altari dei magi e della visitazione: …i due altari appartengono all’esiguo gruppo di opere cinquecentesche risparmiate dalle demolizioni di fine Ottocento Approfondisci

Informazioni

Giorni ed Orario di Apertura

periodo Aprile – Settembre:
Aperto tutti i giorni dalle ore 9.30 – 19.00
periodo Novembre – Febbraio
Aperto: lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato e domenica dalle ore 10.00-13.00/14.00-17.00
Chiuso: martedì
periodo Ottobre e Marzo
Aperto: lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato e domenica dalle ore 10.00 – 17.00
Chiuso: martedì


Biglietteria
PALAZZO SOLIANO

Piazza del Duomo
05018 Orvieto (TR)

Tel: +39 0763 343592

CHIESA di S. AGOSTINO

Piazza San Giovenale
05018 Orvieto (TR)

Museo dell’Opera del Duomo di Orvieto
Opera del Duomo di Orvieto

Piazza del Duomo, 26
05018 Orvieto (TR)

Logo Museo Modo


Il Sistema museale M.O.D.O. conduce il visitatore alla scoperta dei principali luoghi di storia e cultura presenti all’interno della città di Orvieto attraversando un millennio di storia; il percorso che parte idealmente dalla visita della magnifica Cattedrale raggiunge le Sedi che seguono:

Per l’intero percorso il sistema museale M.O.D.O. prevede un BIGLIETTO UNICO che comprende la visita a tutte le sedi sopra elencate.

prezzo Onetcard
4,00

Prezzo del biglietto ordinario: 6,00 €

English