Share

Read next article:

"Osteria Numero Uno"

Read previous article:

"Agriturismo La Collina Verde"

Museo della Terra della città di Latera

In Visitare Bolsena

Museo

a 16 Km da Bolsena,prezzo Onetcard 1,00 €
Museo della Terra , Latera

Grancia di S. Pietro
Via San Sebastiano

01010 Latera (VT)

Tel: +39 0761 459785

Tel: +39 0761 459608

Fax +39 0763 341250

www.museodellaterra.it


Latera, una località facente parte del circondario lacustre di Bolsena, ha una storia molto antica. Il nome è particolare, e su di esso gravitano diverse ipotesi. Una teoria sostiene che derivi dal latino Later-Lateris che vuol dire mattone, probabilmente dovuto alla presenza nel suo territorio di una cava di pietra o fornace; un’altra invece, parte dall’ etimologia della parola etrusca “larthes”, ossia i Larti o Lucumoni che erano i re e sacerdoti Etruschi; esistono poi altre teorie differenti. Fu capitale dell’omonimo Ducato, su cui governò la potente ed influente famiglia dei Farnese (1408- 1668). Oggi Latera ospita il museo della Terra ( Si.Mu.La.Bo.) collocato in un antico convento fondato dai monaci dell’Abbazia di S. Salvatore sul monte Amiata, la Grancia di S.Pietro. Il materiale espositivo racconta le tradizioni, gli usi, gli strumenti e la vita vissuta del mondo contadino ed artigianale di un tempo, definiti come espressioni culturali di questo territorio.

Viaggio nel museo

La collezione è stata ricercata e composta grazie all’opera di ricerca di Pietro Poscia durata 20 anni e che ha permesso di raccogliere oltre 1700 testimonianze. Si possono dunque ammirare: strumenti legati all’attività agricola, di allevamento del bestiame, all’ artigianato del legno, del ferro e del cuoio; la dimensione domestica di queste attività e quella propriamente commerciale svolta tramite i mercati periodici che venivano allestiti al di fuori del paese. Il museo è suddiviso in sezioni:

 

  • al piano superiore, degli impianti interattivi sonori e visivi documentano in maniera suggestiva riproduzioni di feste, giochi popolari, tradizioni religiose, proverbi e canti.
  • Nel proseguire la visita si entra nella Stanza dei Bauli, dove è ricostruita mediante oggetti, documenti donati dalla popolazione, e storie la memoria storica di Latera.
  • All’esterno del museo si trova un’area allestita con modelli esemplificativi di coltivazioni tipiche di queste terre: il frutteto, la vigna, le piante aromatiche e medicinali, la macchia mediterranea e i grandi alberi.
  • All’interno dell’ex mattatoio adiacente al museo si trova poi allestito un laboratorio dove hanno luogo diverse attività didattiche.
  • Infine, dalla Grancia di S. Pietro parte un percorso che consente la visita al territorio, in particolare a delle caratteristiche chiese rurali, segnalato da pannelli e dotato di punti di sosta.

 

Informazioni

APERTO
da venerdì a domenica
Orario
10.00-13.00 / 15.00-19.00

Per maggiori informazioni scrivi a:

Iniziative del museo

In attesa del prossimo evento.

Per maggiori informazioni visita la pagina: Museo della Terra


prezzo Onetcard
1 ,00

Prezzo del biglietto ordinario: 2,50 €

English