Share

Read next article:

"La Pineta sul Lago"

Read previous article:

"Hotel Royal"

Museo geologico e delle frane

In Visitare Civita di Bagnoregio

Museo

Civita di Bagnoregio centro, prezzo Onetcard Ingresso Libero
Civita di Bagnoregio, museo geologico e delle frane

Palazzo Alemanni
Piazza S. Donato

01022 Civita di Bagnoregio (VT)

Tel: +39 328 6657205

www.simulabo.it

www.museogeologicoedellefrane.it



Civita di Bagnoregio, è un piccolo borgo medioevale costruito su una rupe di tufo che si erge su argille facenti parte di un’aspra valle, detta la Valle dei Calanchi. La rupe così come le argille della valle hanno una conformazione tale da essere soggette a continue manifestazioni di sgretolamento e frane. La città infatti, è collegata alla terra da un ponte lungo e stretto, e nelle giornate con fitta nebbia appare come sospesa tra le nuvole. E’ uno scenario unico, da molti definito “un museo a cielo aperto” di cui, il Museo Geologico e delle Frane, situato nella piazza del borgo Piazza S. Donato, sembra costituirne una sezione. Un museo moderno, dotato di strumenti multimediali che si pone come un fulcro da cui si sviluppano varie iniziative rivolte allo studio dello straordinario territorio circostante. Il museo offre: illustrazioni sullo stato dei luoghi, presentate con analisi storiche e ricostruzioni delle ragioni geologiche che hanno prodotto l’attuale assetto paesaggistico; presentazioni di ricerche scientifiche e dei progetti in corso; analisi effettuate con un evoluto e sofisticato sistema di monitoraggio volto a studiare il comportamento delle rupi, la cui classificazione dei dati e risultati ottenuti viene resa accessibile ai visitatori; propone inoltre, dei programmi escursionistici sia sulla rupe su cui si innalza Civita, che sulle limitrofe aree che costituiscono la stessa valle dei calanchi. Gli studi sono costanti poiché tutto il paesaggio circostante che definisce il territorio è soggetto sempre a cambiamenti, per cui il museo rappresenta un piccolo centro e laboratorio geologico di ricerca a beneficio della conoscenza, o semplicemente della curiosità, di chiunque voglia visitarlo.

Viaggio nel museo

Le sezioni:
GEOLOGIA
PALEONTOLOGIA

In una delle sale del museo è inoltre, esposta un’importante collezione paleontologica di malacofauna marina del Plicone- Pleistocene Inferiore, che “racconta” la vita marina nel periodo compreso tra il Piancenziano e il Gelasiano dell’area compresa tra Bagnoregio e la valle del Tevere.

Informazioni

APERTO (1 giugno-30 settembre)
da martedì a domenica nelle ore: 9.30-13.00 / 14.00-18.30
APERTO (1 ottobre-6 gennaio / 1 marzo-31 maggio)
da venerdì a domenica nelle ore: 10.00-13.00 / 14.00-17.30
Aperture straordinarie: 6 gennaio; lunedì di Pasqua; 25 aprile; 1 maggio; 26 dicembre.
CHIUSO: 24-25 dicembre; 31 dicembre; 1 gennaio; dal 7 gennaio al 28 (o 29) febbraio.

E’ importante sapere che nei giorni: Martedì, Mercoledì e Giovedì il museo apre su prenotazione per gruppi di almeno 25 persone. Contatta:

Tel: +39 328 6657205

 

Iniziative del museo

prezzo Onetcard
Ingresso Libero

English