Share

Read next article:

"Bar Duomo"

Read previous article:

"Museo della preistoria e della Rocca Farnese"

Trattoria del Moro

In Food & Drink ad Orvieto


Trattoria

Orvieto centro, sconto IN 5%, sconto OUT 5%
Trattoria del Moro, una delle sale

Via San Leonardo, 7
05018 Orvieto (TR)

www.trattoriadelmoro.info



il luogo La Trattoria del Moro di Aronne è una trattoria di cucina tipica orvietana che si trova nel centro storico di Orvieto a pochi metri dalla Torre del Moro, la torre più alta presente in città. Originariamente chiamata “Torre del Papa”, ceduta nel 1515 da Papa Leone X al popolo orvietano, venne ribattezzata “Torre del Moro”, presumibilmente in riferimento ad un orvietano, soprannominato “il Moro” che risiedeva in una casa molto vicina alla torre. Si tratta di un monumento di 47 metri di altezza, un orologio, due campane, e si erge sul punto di incontro dei 4 quartieri storici di Orvieto: Serancia, Olmo, Corsica e Stella.

la struttura La gestione della trattoria si tramanda da più generazioni, fu Aronne ad avviarla nei primi del ‘900, inizialmente si trovava in Via della Commenda 4, immersa in una vecchia struttura medioevale; “era la sua trattoria-taverna-osteria, era una casa, la sua casa, calda e ospitale, favola di sanguigna vita contadina” infatti chiunque entrasse nell’antica osteria aveva la sensazione di entrare in una casa privata poi “compariva Aronne, alto e possente: ti faceva accomodare e sentivi che eri giunto in una specie di zona franca, sotto la sua protezione. Subito il vino di Orvieto cominciava a renderti più allegro. Con la sua voce intensa, Aronne, ti guidava sui percorsi accidentati e avventurosi delle historie orvietane. Da Aronne si sapeva quando si entrava, mai quando si sarebbe usciti. Oggi è rimasta la passione e dedizione per i sapori di un tempo Sono infatti proposte, le ricette di Aronne presenti in un ricco menù.. Tra i primi si citano per esempio quelli a base di ragù di cinghiale, gli ombrichelli alle verdure, al tartufo, o la pasta fatta in casa alla fave e baffo (guanciale), mentre fra i piatti di carne è doveroso menzionare l’ ottima tagliata di manzo, o quella di mandorle e tartufo e molto altro da scoprire seduti da Aronne sorseggiando un buon vino orvietano magari quello della casa; sono comunque presenti sulla carta dei vini le migliori cantine della zona. Il personale è molto efficiente e veloce, oltre che gentile, e nel locale, intimo e curato nei dettagli, si è pervasi da un’atmosfera tranquilla e rilassante.

trattoria-moro-aronne-orvieto-logo-205x300

Sconto Onetcard

sconto IN & OUT
5%

English