Share

Read next article:

"Orvieto Folk Festival"

Read previous article:

"Bar Duomo"

Cantina Custodi

In Food & Drink ad Orvieto


Vini&Olio

Orvieto, loc.Canale sconto IN 10%, sconto OUT 10%
Cantina Custodi, riassunto

Viale Venere, Canale Nuovo
05018 Orvieto (TR)

Tel. +39 0763 29053

Fax +39 0763 29305

www.cantinacustodi.it



Orvieto è una famosa città d’arte grazie alla presenza di uno dei monumenti più belli ed importanti del patrimonio artistico universale, il Duomo di Orvieto. Orvieto è anche conosciuta nel mondo per le sue eccellenze agroalimentari, in particolare il vino bianco, il cosiddetto Orvieto Classico. Un vino ritenuto fra i migliori bianchi italiani, dal colore giallo, sfumato di verde, ingentilito da note fruttate, miele, nocciole e muschio. La versione più strutturata l’Orvieto Classico Superiore, è molto più complessa ed aristocratica, riempie la bocca con una serie di strati minerali dovuti al suolo ricco di tufo. I vitigni per la produzione dell’ Orvieto sono principalmente il Trebbiano toscano, il Grechetto, e in parte minore e residua atri vitigni umbri e della provincia di Viterbo. Anche sul rosso il “brand” Orvieto ha una sua Doc, si tratta di rossi molto intensi e fini.

La Cantina Custodi è una delle aziende agricole più rinomate presenti sul territorio orvietano per la produzione di vino; si trova in una zona molto fertile e dedita alla viticoltura e, qui nella zona di Canale si estende su una superficie di circa 70 ettari, coltivati ad oliveto, seminativo e vigneto. Almeno la metà di questa superficie è dedicata alla coltivazione e produzione della Doc Orvieto Classico, mentre la parte residua a quella di Sangiovese e altri vitigni non autoctoni di elevata qualità quali: Chardonnay, Sauvignon Blanc, Merlot, Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc, tutti derivati da accurate selezioni clonali. La cantina, costruita nel 2003, permette ai suoi clienti di godere di una vista mozzafiato sulla rupe e sul Duomo di Orvieto, e alla sera il paesaggio immerso nelle luci del tramonto produce un’atmosfera magica. I pavimenti della struttura sono stati realizzati con i sampietrini proprio per creare un collegamento voluto con la città. Entrando si accede al punto vendita dove è esposta tutta la gamma dei prodotti Custodi, mentre salendo al piano superiore si giunge alla Sala degustazioni che può ospitare fino a 60/70 persone e che si avvale di due terrazze: una esterna e panoramica, l’altra interna rivolta al reparto produttivo; qui si trovano sofisticate attrezzature enologiche, botti in legno per l’invecchiamento dei vini e uomini che lavorano un prodotto antico con metodi moderni coniugando mirabilmente tecnologia e tradizione.

Visite guidate alla cantina ed ai vigneti, degustazioni ed assaggi per gruppi sono possibili durante tutto l’arco dell’anno in orari da concordare.

Curiosità

si dice che il Pinturicchio avesse una forte dedizione per l’Orvieto Classico al punto da fargli esigere una sua fornitura senza limitazione nel contratto per i dipinti da eseguirsi nel Duomo.

Sconto Onetcard

sconto IN & OUT
10%

sull' imbottigliato

English